Comune di Giba

Reddito di inclusione universale 2018: nuovi requisiti dal 1° luglio

Pubblicata il 28/05/2018

Reddito di inclusione 2018 dal 1° luglio nuovi requisiti universali e nuovo modello di domanda Carta REI che diventa misura universale richiedibile da tutti: 

in base alle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018, il REI, reddito di inclusione, a partire dal prossimo 1° luglio, diventa finalmente una misura universale contro la povertà in Italia, in quanto sarà richiedibile da tutti i cittadini a prescindere dalla loro composizione familiare.

Fino al 30 giugno 2018, infatti, chi presenta domanda REI, deve rientrare in specifici in primis quello di appartenere ad una famiglia nel cui interno ci sia, al momento della domanda, almeno un figlio minore, un figlio disabile anche maggiorenne, una donna in gravidanza o un over 55 anni disoccupato.

Cosa cambia invece dal 1° luglio 2018 in poi? Cambiano le condizioni di accesso al REI dal momento che dal 1° luglio 2018, il REI diventa a tutti gli effetti reddito di inclusione universale con nuovi requisiti: abolizione del requisito nucleo familiare ed il mantenimento del solo requisito economico familiare e nuovo modulo di domanda REI.

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MV56_Mod_Domanda_ReI - nuovo modello_1 giugno 2018.pdf 360.71 KB

Facebook Google+ Twitter